SIROLO: Piccolo villaggio costruito su di una roccia a picco sul mare nel mezzo del verde del parco del Conero. Caratteristico è il centro storico con le sue case costruite molti anni fa in pietra bianca.
     
NUMANA: Antico paese di pescatori è oggi luogo di villeggiatura, grazie alla sue spiaggie complete di tutti i servizi legati alla balneazione. La vita di sera è resa piacevole dai tanti bars e ristoranti ubicati nel centro storico o lungomare.

GABICCE MARE: Situato a nord di Pesaro è uno dei principali centri della riviera marchigiana, dove la spiaggia sabbiosa, gli alberi, il clima da vacanza e i numerosi locali serali, sono un cocktail perfetto per chi ama il sole ed il divertimento notturno.
     
SENIGALLIA: Definita "Spiaggia di velluto", grazie alla finissima sabbia dell'arenile, si trova a cavallo del fiume Misa. Fin dai tempi dei Galli senoni fu un'importante porto commerciale testimone di scambi tra numerosi mercanti e approdo di imbarcazioni.
     
PORTONOVO: Situata all'interno del parco Regionale del Monte Conero, dove si possono fare delle escursioni a piedi, questa baia è circondata da diversi stabilimenti balneari e da numerosi ristoranti sul mare. Un vero gioiello da non perdere per chi ama mare, natura, arte o gastronomia.
     
PORTO RECANATI: Importante centro peschereccio perché situato lungo la costa Adriatica, è uno dei luoghi di maggior affluenza turistica grazie alle sue spiagge ben attrezzate e al Corso principale che offre al visitatore numerosi negozi per lo shopping.
     
PORTO SAN GIORGIO: Nel Medioevo fu castello a guardia del litorale invaso da pirati turchi poi sviluppò le funzioni di porto e divenne un centro peschereccio. La sua economia è basata sul turismo, merito della lunga spiaggia di sabbia, dal lungomare ombreggiato e dalla lunga tradizione alberghiera.
     
SAN BENEDETTO DEL TRONTO: Offre al turista un lungomare di circa 2 chilometri, ombreggiato da pini marittimi, oleandri e soprattutto palme, per questo viene definita la "Città delle palme" ed una spiaggia attrezzata e sabbiosa. In oltre qui si svolge un'importante mercato ittico, grazie al suo porto centro peschereccio.
 
GROTTAMMARE: Situata vicino a San Benedetto del Tronto, si erge sul ciglio di un colle medioevale dove si trovano ancora i resti del trecentesco castello e le chiese di S. Lucia e S. Martino, quest'ultima sorta sui resti di un tempio romano della dea Cupra. Importante centro turistico balneare, grazie alla spiaggia sabbiosa, il lungomare con palme e aiuole fiorite e numerose attrezzature turistiche.
 
CUPRAMARITTIMA: Piccolo centro della costa, costituito come molti paesini marchigiani, di un borgo medioevale in collina, in questo caso chiamato Cupra Alta, e di un centro abitato di nuova costruzione a ridosso del mare. Qui si trova la pineta dei Pignotti, lungo una strada panoramica con belle viste sulla costa.
 
CIVITANOVA MARCHE: Importante cittadina balneare della costa, e della stessa provincia di Macerata. Possiede uno dei più frequentati lungomare della zona, grazie ai numerosi stabilimenti balneari, che nel periodo estivo sono sempre affollati. Da non trascurare inoltre la presenza di ipermercati e negozi oltre al mercato che si svolge ogni sabato mattina dell'anno e che è uno dei più importanti della zona, per chi ama fare acquisti anche durante il periodo di vacanza.
     
PORTO SANT'ELPIDIO: Allungato tra la collina e il mare, è frequentato per le spiagge ma anche per le industrie del settore calzaturiero. Frazione di Sant'Elpidio a Mare fino al 1952 ha il suo nucleo originario nella zona della Torre dell'Orologio, eretta nel XVI sec. ha difesa contro le invasioni piratesche.
     
TORRE DI PALME: Oggi frazione di Fermo, piccolo centro raccolto sulla cima di un colle panoramico, nacque come protezione fortificata dell'antico scalo marittimo di Palma, conserva scorci medievali e chiese valorizzati da recenti restauri.