Le Marche sono una Regione dove la storia, la cultura e il paesaggio hanno contribuito a delineare una realtà unica e straordinaria che merita di essere scoperta.

Regione tra le più belle e le meno conosciute d'Italia, dominate dalla presenza del mare e delle colline, disseminate di cittadine e borghi medievali, le Marche sono la meta ideale di chi sogna una vacanza "a misura d'uomo".



Mare montagna e storia:


180km di costa, spiagge bellissime, 26 località che si affacciano sul Mar Adriatico, il porto marittimo di Ancona e 9 porti turistici.
Oltre 80.000 ha di territorio tutelati (quasi il 10% della superficie regionale), 2 parchi nazionali, 4 parchi regionali, 2 riserve naturali, più di 100 aree logistiche, 15 foreste demaniali.
50 piazze, più di 1000 monumenti significativi, un centinaio di città d'arte, 33 rocche, 106 castelli, 15 fortezze, 170 torri, migliaia di chiese di cui 200 romaniche, più di 40 abbazie ben conservate, 163 santuari, 24 siti archeologici, 71 teatri storici, di cui 42 in attività.
La maggiore densità, in Italia, di musei e pinacoteche: 242 su 246 comuni.
315 biblioteche che custodiscono oltre 4 milioni di volumi, alcune di antica tradizione e custodi di un pregevole patrimonio di cinquecentine e manoscritti.

Scoprire le Marche significa, anche e soprattutto, conoscerne la gente: persone generose e ospitali, sempre allegre e pronte ad una chiacchierata o ad un sorriso.